Nasce il laboratorio “Dove sta di casa la scuola?”

Print Friendly, PDF & Email

Nasce il nuovo laboratorio virtuale “Dove sta di casa la scuola?”, a cura del Movimento delle Piccole Scuole di Indire. L’iniziativa vuole mettere in evidenza l’importanza delle case come territori da esplorareluoghi ricchi di “fatti educativi”, promuovendo l’immagine di una scuola dell’emergenza “a bassa intensità digitale”, specialmente per quei territori dove la connettività risulta più complicata.
L’obiettivo è di affiancare i docenti delle Piccole Scuole, trovando nello spazio-casa soluzioni, anche creative e alternative, per poter essere efficacemente vicini ai loro alunni.

La collaborazione di numerosi esperti offrirà ai docenti la possibilità di usufruire di proposte operative per attraversare discipline e grandi temi educativi attraverso fenomeni e materiali che possiamo incontrare negli spazi domestici.

In concreto, verrà organizzato un ciclo di webinar; il primo è stato il 28 aprile (c’e’ la possibilita’ di rivederlo in replica), con il titolo “La casa come laboratorio, la casa come contesto di esplorazione, condotto da Francesco Tonucci pedagogista e responsabile del progetto internazionale “La città delle bambine e dei bambini”, e da Franco Lorenzoni, maestro e coordinatore della Casa Laboratorio Cenci.

Clicca qui per andare direttamente alla pagina del sito